Un Falcon 50 dell’Aeronautica Militare in volo da Alghero a Ciampino per soccorrere un neonato


Un velivolo Falcon 50 del 31° Stormo ha concluso nel primo pomeriggio di oggi un trasporto sanitario dall’Aeroporto di Alghero a quello di Ciampino. Nella tarda mattinata odierna, il velivolo era decollato dall’aeroporto romano per effettuare un trasporto sanitario urgente di piccolissimo paziente in imminente pericolo di vita. Dopo aver imbarcato il piccolo di appena un mese e un’equipe medica per l’assistenza, il Falcon 50 dell’Aeronautica Militare  è decollato alla volta di Ciampino da dove poi il piccolo paziente è stato trasferito in ambulanza all’ospedale Bambino Gesù per ricevere le cure previste.
La richiesta è pervenuta alla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea dalla Prefettura di Sassari. La Sala Situazioni di Vertice infatti, in coordinamento con le Prefetture presenti su tutto il territorio nazionale, è responsabile della gestione di missioni di questo tipo a favore della collettività.
Missioni di questo tipo necessitano di prontezza operativa. I velivoli dell’Aeronautica Militare sono a disposizione dei cittadini ogni singolo giorno dell’anno, con mezzi ed equipaggi in grado di operare in condizioni meteorologiche complesse, assicurando il trasporto urgente non solo di persone in imminente pericolo di vita ed equipe mediche, come successo oggi per il piccolo paziente, ma anche di organi e ambulanze.

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio di Pubblica Informazione Aeronautica Militare

Foto di copertina di Carlo Dedoni