I ragazzi di un istituto di Padova visitano i reparti dell’Aviazione dell’Esercito a Viterbo


Ieri, giovedì 19 aprile, due classi dell’Istituto Tecnico Settore Tecnologico “Guglielmo Marconi” di Padova hanno visitato i reparti dell’Aviazione dell’Esercito dislocati nella sede di Viterbo. Accolti dal Comandante del Centro Addestrativo Aviazione dell’Esercito, Colonnello Giovanni Maria Scopelliti, i ragazzi hanno assistito a un briefing esplicativo sulle attività di formazione avanzata del Centro al termine del quale sono stati indirizzati prima verso la linea di volo ove è stata allestita per l’occasione una mostra statica con gli aeromobili in dotazione al Centro Addestrativo, e di seguito verso i simulatori di volo degli elicotteri A-129.
La visita si è poi spostata presso l’Aeroporto Fabbri ove gli alunni hanno potuto vedere da vicino l’elicottero CH 47F del 1° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Antares” e l’elicottero UH90 del 3° Reggimento Elicotteri per Operazioni Speciali “Aldebaran”, di seguito hanno avuto modo di visitare l’hangar del 4° Reggimento Sostegno Aviazione dell’Esercito “Scorpione” dedicato alla manutenzione e riparazione di secondo livello tecnico dei CH e degli aerei in dotazione all’Aviazione dell’Esercito.
L’attività didattica ha coinvolto i ragazzi di questo Istituto che hanno avuto modo di toccare con mano le realtà attinenti all’indirizzo cui tale scuola fa capo; ovvero quello che fa riferimento alla Logistica e ai Trasporti con la particolare opzione di Conduzione del Mezzo Aereo.
La giornata si è conclusa con i tradizionali saluti agli alunni e ai loro accompagnatori, con l’auspicio di un arrivederci che possa nuovamente riunire gli studenti di materie tecnico aeronautiche e i baschi azzurri dell’Aviazione dell’Esercito.

 

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Nucleo Pubblica Informazione Comando Aviazione dell’Esercito 

Foto di copertina: Nucleo Pubblica Informazione Comando Aviazione dell’Esercito