Aviazione dell’Esercito, l’ultimo AB205 lascia il 21° Gruppo Squadroni “Orsa Maggiore” e la Sardegna


L’elicottero AB205 “EI-342”, l’ultimo “vecchio” Huey, ha lasciato la base del 21° Gruppo Squadroni “Orsa Maggiore” di stanza ad Elmas (Cagliari) dove ha servito per oltre 40 anni, garantendo il suo prezioso contributo nell’isola e nei teatri operativi in cui è stato impiegato. Lo riporta il sito web dell’ANAE (Associazione Nazionale Aviazione Esercito in un articolo pubblicato ieri: vedi link.
Gli AB205 dislocati sulla base di Elmas sono presenti in Sardegna dal 1967 e stati impiegati con diversi compiti di supporto, sia in favore della popolazione civile, sia per esigenze di carattere prettamente militare, sotto il coordinamento del Comando Militare Sardegna.
“Con oltre 70.000 ore volate, gli equipaggi del 21° hanno svolto a bordo dello “Huey” (come viene comunemente chiamato il 205) le missioni di volo tipiche di un elicottero multiruolo: antincendio, soccorso, ricerca, trasporto feriti ed ammalati gravi. Il 205 inoltre è sempre stato protagonista, nell’ambito delle molteplici attività addestrative ed operative connesse con i poligoni di tiro presenti nell’isola, assicurando innanzitutto lo sgombero sanitario e lo svolgimento delle operazioni in piena sicurezza.” Spiega l’articolo dell’ANAE.
Dopo una lunga e glioriosa carriera anche per lo Huey è giunto il tempo di lasciare spazio ad altre macchine più moderne; dal 14 marzo scorso, infatti in Sardegna operano già gli elicotteri AB-412 provenienti dal 2° Reggimento Aviazione dell’Esercito “Sirio”, di cui il 21° Gruppo “Orsa Maggiore” fa parte.

 

 

 

 

 

 

 

Articolo di Carlo Dedoni

Fonte della notizia: www.anae.it
Foto di copertina di Carlo Dedoni