Embraer annuncia nuovi ordini e accordi al Farnborough Airshow

Nei primi giorni del Farnborough International Airshow, Embraer ha annunciato la sigla di nuovi ordini e accordi relativi alla vendita dei propri velivoli commerciali.
Proprio il primo giorno del salone l’americana United Airlines ha ufficializzato di aver siglato un ordine fermo per l’acquisto di venticinque nuovei E175 configurati per 70 passeggeri. L’accordo ha un valore di listino di 1,1 miliardi di dollari. Le consegne inizieranno nella seconda metà del 2019.
Mauritania Airlines ha siglato un ordine fermo per l’acquisto di due jet E175 per un valore di listino di 93,8 milioni di dollari. I nuovi velivoli verranno configurati per trasportare 76 passeggeri in due classi e saranno consegnati nel 2019.
La compagnia svizzera Helvetic Airways ha siglato una lettera di intenti (LoI) con Embraer per l’acquisto di 12 jet E190-E2 di nuova generazione, assicurandosi i diritti di acquisto per altri dodici aerei e i diritti di conversione per la versione più grande E195-E2. Se tutta l’operazione venisse finalizzata e i diritti venissero esercitati il contratto avrebbe un valore di 1,5 miliardi di dollari. Nei piani della compagnia svizzera, i nuovi E190-E2 sono destinati a sostituire i cinque Fokker 100 e sette E190 attualmente in servizio con Helvetic, mentre i 12 velivoli opzionati consentiranno alla compagnia di avviare una strategia di sviluppo e crescita sulla base dell’evoluzione del mercato.
La compagnia aerea kuwaitiana Wataniya Airways sarà il primo operatore mediorientale della nuova generazione di jet E2. Il vettore infatti ha siglato un ordine fermo per dieci E195-E2, assicurandosi i diritti di acquisto per altrettanti velivoli dello stesso modello. Il valore potenziale dell’ordine arriverebbe e 1,3 miliardi di dollari se tutti i diritti venissero esercitati.
Il più grande operatore mondiale di E-Jet, la compagnia statunitense Republic Airways, ha annunciato la firma di una lettera di intenti relativa a un ordine fermo per cento nuovi E175, convertibili in E175-E2, e assicurandosi i diritti di acquisto per altri cento E175. Una volta finalizzato, il contratto avrà un valore potenziale di 9,3 miliardi di dollari se tutti i diritti venissero esercitati.
Embraer e Azul Linhas Aéreas Brasileiras S.A. hanno confermato a Farnborough la sigla di una lettera di intenti per l’acquisto di altri 21 jet di nuova generazione E195-E2 per un valore di 1,4 miliardi di dollari. Azul ha già ordinato trenta E195-E2 nel 2015 ed è il cliente di lancio di questo modello, con la consegna del primo aereo prevista per il 2019.
Un cliente spagnolo ha siglato una LoI con Embraer per l’acquisto di tre jet E195-E2 con opzioni per altri due aerei dello stesso modello. Se tutte le opzioni venissero esercitate il contratto avrebbe un valore di listino di 342 milioni di dollari. Il costruttore non ha fornito dettagli sull’identità del cliente.
Infine ieri, il costruttore brasiliano ha annunciato la sigla di una lettera di intenti (LoI) con la società di leasing Nordic Aviation Capital (NAC) per la vendita di tre jet E190. Una volta finalizzato, l’ordine avrà un valore di listino di circa 156 milioni di dollari.