Due piccole pazienti trasferite con urgenza da Bergamo a Catania con un Falcon 900 dell’Aeronautica Militare


Nella serata di oggi, due piccole pazienti di 11 e 5 anni sono state trasferite urgentemente da Bergamo a Catania a bordo di un Falcon 900 dell’Aeronautica Militare, assetto in costante prontezza operativa.
Le piccole ricoverate presso due diversi ospedali di Milano e Firenze, sono state condotte all’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) “Eugenio Medea” di Bosisio Parini (Lecco) per poter poi raggiungere, in ambulanza, l’Aeroporto Orio al Serio di Bergamo. Qui, ad attendere le bambine, accompagnate dai rispettivi genitori e da un’equipe medica per l’assistenza durante il volo, il Falcon 900 dell’Aeronautica Militare, partito intorno alle 17:45 dall’Aeroporto di Ciampino, sede del 31° Stormo.
L’aereo è successivamente atterrato sull’Aeroporto di Catania-Fontanarossa dove un’altra ambulanza attendeva le piccole pazienti.
La richiesta di trasporto è stata formulata dalla Prefettura di Lecco e inviata alla Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa dell’Aeronautica Militare che ha tra i propri compiti anche quello di organizzare e gestire questo genere di interventi a favore dei cittadini. Dalla Sala Situazioni di Vertice è così partita la richiesta di attivazione del Falcon 900, uno degli assetti che la Forza Armata tiene pronti 24 ore su 24 per questo genere di necessità.

 

 

Redattore: Elisabetta Puggioni

Fonte della notizia: Ufficio di Pubblica Informazione Aeronautica Militare
Foto di copertina di Mario Alberto Ravasio