Accordo tra Boeing e Green Africa Airways per cento Boeing 737 MAX


Boeing e Green Africa Airways hanno annunciato di aver siglato un accordo secondo il quale il costruttore aeronautico statunitense fornirà fino a cento velivoli di nuova generazione 737 MAX 8 (che verrebbero suddivisi tra 50 ordini fermi e 50 opzioni) alla compagnia aerea africana, man mano che quest’ultima avvierà le proprie operazioni commerciali. Il valore complessivo dell’accordo è di circa 11,7 miliardi di dollari (in base al prezzo di listino degli aerei).
“Oggi è una giornata storica per la storia dell’aviazione nigeriana e africana,” ha commentato Babawande Afolabi, fondatore e CEO, Green Africa Airways. “Questo storico accordo ci avvicina moltissimo al nostro sogno di lunga data di costruire una compagnia di alto livello che sblocchi un insieme di opportunità positive per milioni di clienti. A grandi linee questo accordo è un chiaro simbolo del dinamismo, della capacità di ripresa e della crescente spinta imprenditoriale della prossima generazione di Nigeriani e Africani.”
Green Africa Airways ha sede a Lagos e punta a diventare un vettore aereo affidabile, sicuro e conveniente in grado di contribuire in modo significativo allo sviluppo della Nigeria e di tutto il continente africano. La nuova compagnia ha recentemente ottenuto la licenza per il trasporto commerciale dal governo nigeriano ed è legata a una gruppo di esperti uomini di aviazione di guidata da Tom Horton, già presidente e CEO di American Airlines, William Shaw, fondatore ed ex CEO di VivaColombia, e Virasb Vahidi, già CCO di American Airlines.
“La Nigeria ha una posizione adatta a renderla la casa di una nuova compagnia aerea di valore. La partnership strategica con Boeing pone Green Africa Airways nelle condizioni di espandere e migliorare i trasporti aerei per i clienti nigeriani e rafforza ulteriormente i rapporti tra USA e Nigeria e tutta l’Africa,” ha commentato Vahidi.
I piani iniziali della compagnia prevedono lo sviluppo del mercato nigeriano per poi proseguire costruendo un solido e radicato network pan-africano. The airline initially plans to develop the Nigerian market and then build a strong Pan African network. Secondo il rapporto 20-year Commercial Market Outlook di Boeing, le compagnie aeree africane nei prossimi venti anni genereranno una domanda per 1.190 nuovi velivoli e il continente africano vivrà un periodo di crescita del traffico sia transcontinentale che intercontinentale.
“Il potenziale di crescita per i viaggi aerei in Nigeria e in Africa è straordinario, con una flotta aerea che dovrebbe raddoppiare nei prossimi 20 anni. Siamo lieti che Green Africa Airways abbia selezionato il 737 MAX per servire questo mercato in espansione”, ha dichiarato Ihssane Mounir, vicepresidente senior delle vendite commerciali e marketing di Boeing Company. “Attendiamo con impazienza che Green Africa Airways costruisca la sua flotta con il 737 MAX e approfitti dell’efficienza e dell’affidabilità di questi jet per aprire nuove opzioni in tutta la Nigeria e nel continente africano.”

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia e foto: Boeing Media