L’EASA certifica l’Airbus A330-900neo per operazioni ETOPS da oltre 180 minuti

L‘Agenzia Europea per la Sicurezza Aerea (EASA) ha certificato l’Airbus A330-900 per le operazioni ETOPS (Extended-range Twin engine aircraft Operations) da oltre 180 minuti.
“Grazie a questo importante risultato gli operatori dell’A330neo, alimentato dai motori Trent 7000 di Rolls-Royce, potranno trarre beneficio dalle rotte di lungo raggio più efficienti, affidabili e dirette.” Spiega un comunicato del costruttore aeronautico europeo.
L’approvazione, che include la certificazione ETOPS da 180 minuti nelle specifiche di base dell’aeromobile, prevede ora anche l’opzione ETOPS da 285 minuti, estendendo la distanza di diversione potenziale a circa 2.000 miglia nautiche. È attesa a breve anche la certificazione della FAA statunitense.
“Gli operatori dell’A330neo che scelgono l’opzione ETOPS da 285 minuti saranno in grado di servire nuove rotte dirette.” Prosegue il comunicato di Airbus. “Parallelamente, i vettori che operano su rotte esistenti (percorse attualmente con un tempo di deviazione fino a 180 minuti) saranno in grado di effettuare percorsi più diretti, veloci ed efficienti in termini di consumi di carburante. Avranno inoltre accesso a un maggior numero di aeroporti di diversione, talvolta meglio attrezzati, in caso di necessità. Il conseguimento della capacità ETOPS testimonia la maturità del design e dei sistemi di questo aeromobile che si è dimostrato all’altezza dei suoi predecessori: gli aeromobili della Famiglia A330-200/-300. La loro versatilità ed estrema affidabilità è stata comprovata da milioni di voli.”

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Airbus
Foto di copertina © Airbus 2018 – S. Ramadier