Addis Abeba: un Boeing 737 di Ethiopian Airlines precipita dopo il decollo


Un Boeing 737 MAX 8 della compagnia aerea Ethiopian Airlines è precipitato nella prima mattinata di oggi nell’area di Bishoftu (Debre Zeit), a sud-est di Addis Abeba. Il velivolo, matricola ET-AVJ, era decollato alle 8.38 locali dall’Aeroporto Internazionale “Bole” di Addis Abeba con destinazione Nairobi (volo ET 302) quando, alle 8.44 locali, sono stati persi i contatti con gli enti di controllo del traffico.
Sono in corso le operazioni di soccorso e non ci sono ancora informazioni sulle cause dell’incidente e sulle sue conseguenze. Ethiopian Airlines ha inviato proprio personale per prestare assistenza alle squadre di soccorso Secondo quanto riferisce la compagnia bordo del velivolo c’erano 149 passeggeri e otto membri di equipaggio, anche se al momento tale dato deve essere confermato incrociando i dati del passenger manifest.
In un tweet il primo ministro dell’Etiopia, Abiy Ahmed, ha espresso a nome di tutto il governo le condoglianze alle famiglie delle persone rimaste coinvolte nell’incidente.

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonti della notizia: Ethiopian Airlines