In autunno Ryanair Sun diventerà Buzz


Ryanair Sun oggi ha annunciato che in autunno prenderà il nome di Buzz, operando con un proprio certificato di operatore aereo (AOC) polacco.
Ryanair Sun, una business unit indipendente del Gruppo Ryanair, ha ottenuto il certificato polacco AOC all’inizio del 2018 e ha iniziato a operare per i principali tour operator polacchi nell’estate 2018 con una flotta di 5 aerei. La flotta della compagnia oggi comprende 17 velivoli Boeing 737-800 che diventeranno 25 nell’estate 2019. Dopo il rebranding Buzz continuerà a fornire i servizi charter e a operare i voli Ryanair in programma dalle basi polacche.
Sempre il prossimo autunno Buzz lancerà il proprio sito web e la nuova app attraverso i quali i clienti polacchi saranno in grado di prenotare tutti i voli Ryanair, compresi quelli gestiti dalla stessa Buzz.
A Varsavia, Juliusz Komorek, presidente del Supervisory Board della nuova compagnia,  ha dichiarato: “Oggi siamo entusiasti di lanciare Buzz e di vedere i nostri velivoli con il nuovo marchio che appariranno in Polonia questo autunno. Negli ultimi 15 anni, Ryanair è cresciuta fino a diventare la più grande compagnia aerea della Polonia, grazie alla combinazione imbattibile delle tariffe più basse, il miglior servizio clienti e la più grande rete di collegamenti e ora ci aspettiamo che Buzz sarà la compagnia aerea numero uno in Polonia.”
Michał Kaczmarzyk, amministratore delegato di Ryanair Sun, ha dichiarato: “Dopo un positivo anno di crescita per Ryanair Sun, siamo felici che i nostri aerei abbiano un marchio nuovo e unico quando lanceremo Buzz. Il nostro obiettivo è offrire servizi di altissimo livello sia ai clienti che ai tour operator. Buzz continuerà a operare voli di linea e charter, con la nostra flotta che raggiungerà 25 aeromobili entro l’estate 2019.”
Buzz è una delle quattro compagnie aeree del Gruppo Ryanair Holdings, insieme a Ryanair DAC, Laudamotion e Ryanair UK.

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia e foto di copertina: Ufficio Stampa Ryanair