Incidente aereo a New York: elicottero colpisce un grattacielo


Nel pomeriggio di oggi, lunedì 10 giugno, un elicottero si è schiantato sul tetto di un grattacielo al numero 787 della 7th Avenue di New York causando un incendio. Lo confermano la Federal Aviation Administration (FAA) statunitense e fonti dei dipartimenti dei vigili del fuoco e della polizia di New York City. Nell’incidente, le cui cause sono attualmente in fase di analisi, ha perso la vita una persona, probabilmente il pilota e unico occupante dell’aeromobile, come hanno dichiarato le autorità cittadine.
L’elicottero coinvolto nell’incidente è un AgustaWestland AW109E. Secondo quanto riferito dall’autorità statunitense per l’aviazione civile, al momento dell’incidente l’aeromobile non era sotto il controllo del traffico della stessa Federal Aviation Administration.
Il National Transportation Safety Board ha ricevuto l’incarico di aprire un’inchiesta tecnica al fine di accertare quanto accaduto.

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Federal Aviation Administration