Le Bourget: Airbus sigla nuovi contratti con IAG, Delta e Atlantic Airways

Nuovi ordini per Airbus durante la seconda giornata del Salone Internazionale di Parigi Le Bourget.
Il Gruppo IAG (International Airlines Group) infatti ha selezionato l’Airbus A321XLR per espandere la propria flotta di aeromobili a corridoio singolo ad alta efficienza, siglando un ordine fermo per 14 aeromobili. Di questi, otto sono destinati a Iberia e sei ad Aer Lingus, entrambi vettori controllati dal Gruppo. Questo aeromobile consentirà ad Aer Lingus di aprire nuove rotte oltre la costa orientale degli Stati Uniti e il Canada. Per Iberia, invece, si tratta di un tipo di aeromobile che consentirà di operare nuove destinazioni transatlantiche e aumentare la frequenza dei collegamenti nei suoi mercati chiave.
IAG è uno dei principali clienti Airbus e questo accordo porterà l’ordine complessivo da parte del gruppo a 530 aeromobili. Con oltre 400 aeromobili in servizio, inoltre, i vettori IAG gestiscono una delle flotte Airbus più grandi al mondo.
La statunitense Delta Air Lines ha siglato a Le Bourget un ordine per cinque ulteriori Airbus A220-100, portando a 95 il numero totale di ordini effettuati per i velivoli della Famiglia A220. Questo vettore è il primo a selezionare la nuova opzione che prevede un peso massimo al decollo maggiorato, per l’intera flotta a partire dal 2020. Airbus ha infatti annunciato a maggio che avrebbe aumentato il peso massimo al decollo (MTOW) dell’A220 di 2.268 kg (2,3 tonnellate metriche). Il nuovo MTOW aumenterà l’autonomia rispettivamente da 450 miglia nautiche (833 km) a 3.400 miglia nautiche (6.297 km) per l’A220-100 e fino a 3.350 miglia nautiche (6.204 km) per l’A220-300.
Delta è stato il cliente di lancio negli Stati Uniti per l’A220, con un ordine iniziale per 75 aeromobili nel 2016, incrementato da altri 15 a dicembre 2018 (vedi articolo).
Infine Atlantic Airways, la compagnia di bandiera delle Isole Faroe, ha siglato un accordo di acquisto per due aeromobili A320neo. La selezione della motorizzazione verrà effettuata in un secondo momento. Con questo nuovo ordine, Atlantic Airways intende sviluppare ulteriormente il proprio network europeo. Il vettore, cliente Airbus dal 2008, gestisce attualmente una flotta di tre aeromobili della Famiglia A320 di attuale generazione.

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Airbus
Foto di copertina di Carlo Dedoni