Korean finalizza un ordine per 20 Boeing Dreamliner

Korean Air ha finalizzato oggi un accordo con Boeing per l’acquisto di 20 nuovi 787 Dreamliner (dieci 787-10 e dieci 787-9) per un valore di listino di 6,3 miliardi di dollari. L’ordine è la conferma di un impegno all’acquisto siglato dalla compagnia lo scorso giugno, durante il Salone di Parigi Le Bourget (vedi link).
Unitamente a  un accordo con Air Lease Corporation per altri dieci 787-10, con la sigla di questo nuovo contratto la compagnia aerea sudcoreana quadruplicherà la sua flotta di velivoli Dreamliner.
“Mentre continuiamo a innovare la nostra offerta di prodotti, il 787 Dreamliner diventerà la colonna portante della nostra flotta di medio e lungo raggio per molti anni a venire,” ha commentato il presidente di Korean Air, Walter Cho. “Oltre al miglioramento nell’efficienza carburante del 25%, la versione lunga 787-10 ci consente di avere circa il 15% in più di capacità di carico di passeggeri e merci rispetto ai nostri 787-9, un fattore chiave per i nostri obiettivi di business di lungo periodo.”
Il 787-10 è il più grande degli aeroplani della famiglia Dreamliner. Lungo 68 metri, il 787-10 può trasportare fino a 330 passeggeri in una configurazione standard in due classi, circa 40 posti in più del 787-9.

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Boeing Media
Foto di copertina di Carlo Dedoni