Nuove missioni salvavita dalla Sardegna per gli assetti dell’Aeronautica Militare

Nel pomeriggio di oggi un bimbo di appena 3 mesi è stato trasportato d’urgenza da Cagliari a Roma da un velivolo dell’Aeronautica Militare per consentirne il ricovero presso l’Ospedale Bambino Gesù della capitale. Il piccolo, adagiato in una speciale culla termica, ha volato su un Falcon 50 del 31° Stormo di Ciampino, accompagnato dai genitori e da una equipe medica per l’assistenza sanitaria durante il volo.
Nei giorni scorsi un altro assetto dell’Aeronautica Militare, un C-130J della 46^ Brigata Aerea di Pisa, aveva effettuato un’altra missione sanitaria salvavita dalla Sardegna alla Penisola, trasferendo un uomo in pericolo di vita da Alghero a Torino. L’uso del quadrimotore da trasporto in dotazione alla forza armata ha consentito di imbarcare il paziente direttamente a bordo di un’autoambulanza. Al suo arrivo a Torino l’uomo è stato trasferito all’Ospedale Mauriziano del capoluogo piemontese.

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio di Pubblica Informazione Aeronautica Militare
Foto di copertina di Carlo Dedoni