Un volo di Ernest Airlines rientra a Genova a causa di un passeggero indisciplinato

Ernest Airlines comunica che, nella giornata di sabato 5 ottobre, un proprio velivolo partito da Genova e diretto a Kiev con il volo EG254, ha dovuto fare rientro a Genova per consegnare alle autorità un passeggero indisciplinato in evidente stato di alterazione. Nella fase di imbarco e fino ad avvenuto decollo, il passeggero aveva mantenuto un comportamento che rientrava nella norma. La persona in questione ha iniziato a manifestare un comportamento che la compagnia aerea definisce “unruly” durante il volo.
“Per effettuare l’operazione, nel pieno rispetto delle normative vigenti,” spiega un comunicato di Ernest Airlines, “è stato altresì necessario prolungare l’attesa sulla pista e per alleviare il più possibile il disagio agli altri passeggeri, il personale di bordo ha offerto acqua e assistenza. Nel contempo, si è verificato un caso di malessere a bordo per il quale è stato prontamente richiesto l’intervento di un medico che ha prestato soccorso alla passeggera in difficoltà. La donna ha poi scelto di proseguire il volo non appena tutte le procedure del caso sono state attivate.”

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Ernest Airlines

Foto di copertina di PSC Verona