Sikorsky lancia il concept RAIDER X per il programma statunitense FARA

Sikorsky, società del gruppo Lockheed Martin, ha annunciato il lancio il suo progetto per l’elicottero RAIDER X™, un concept per un aeromobile da attacco studiato specificatamente per il programma Future Attack Reconnaissance Aircraft (FARA) dell’esercito statunitense.
“Nel RAIDER X converge tutto ciò che abbiamo appreso in anni di sviluppo, test e perfezionamento della tecnologia X2 e offre alle forze da combattimento  un sistema dominante, sopravvivibile e intelligente che eccellerà nel campo di battaglia di domani laddove il valore aggiunto dell’aviazione è fondamentale”, ha affermato Frank St. John, vice direttore presidente del Lockheed Martin Rotary e Mission Systems. “La famiglia di aeromobili della tecnologia X2 è una soluzione a basso rischio ed è scalabile in base alle esigenze dei nostri clienti.”
L’elicottero RAIDER X si basa sull’ampia esperienza di Lockheed Martin nello sviluppo di sistemi innovativi utilizzando le più recenti tecniche di progettazione e produzione digitali. Basato sulla tecnologia X2 a rotore rigido questo elicottero si preannuncia come altamente performante e manovrabile e si avvale di alcune delle progettualità  messe in campo anche per i programmi di Lockheed Martin e Sikorsky come il CH-53K, il CH-148 e il caccia F-35.

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia e foto di copertina: Ufficio Stampa Sikorsky