SWISS: stop alla flotta di A220 dopo i problemi al motore di un velivolo

Martedì 15 ottobre 2019 un Airbus A220-300 (matricola HB-JCC) della SWISS in volo tra Londra Heathrow e Ginevra è atterrato all’Aeroporto Charles de Gaulle di Parigi a causa di un problema a uno dei motori Pratt & Whitney. Lo rende noto l’autorità per la sicurezza del volo francese, che ha avviato una inchiesta sull’accaduto. Secondo quanto riferiscono fonti di stampa svizzere si tratterebbe del  terzo inconveniente di questo tipo ad aver riguardato gli A220 della compagnia elvetica negli ultimi mesi.
SWISS ha deciso quindi di fermare l’intera flotta di velivoli A220 (ventinove aerei in servizio) al fine di avviare una serie di ispezioni e controlli per chiarire la natura del problema.
Sul suo sito, SWISS rende noto che a causa delle ispezioni in corso sugli aeromobili interessati sono possibili disagi e variazioni all’operativo dei voli di corto e medio raggio in partenza da Ginevra e Zurigo e conseguentemente molti voli saranno cancellati (vedi link).

 

 

 

Articolo di Carlo Dedoni

Fonti della notizia: BEA – Bureau d’Enquêtes et d’Analyses pour la Sécurité de l’Aviation civile, SWISS
Foto di copertina di Carlo Dedoni