La Commissione UE dà via libera al prestito ponte per Condor

Con una comunicazione inviata ai partner, il CEO di Condor Flugdienst, Ralf Teckentrup, ha confermato il via libera della Commissione Europea al prestito ponte del governo tedesco e del governo dello stato dell’Assia per consentire la prosecuzione delle operazioni della compagnia aerea (vedi articolo).
Nella comunicazione Teckentrup ha sottolineato come grazie a questa approvazione la stagione invernale può essere gestita in totale sicurezza anche dopo il fallimento di Thomas Cook Group plc.
“Siamo molto grati alla Commissione europea per questa decisione rapida e positiva. È un altro passo importante per garantire il futuro di Condor a lungo termine.” Ha dichiarato il CEO della compagnia aerea. “L’attività di Condor continua come previsto. Le cifre attuali delle prenotazioni superano le nostre aspettative e la puntualità dei nostri voli è superiore alla media degli ultimi sei mesi. Ecco perché guardiamo con fiducia verso l’estate, tradizionalmente la stagione più importante per le prenotazioni e per i profitti nel settore turistico.”

 

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Condor
Foto di copertina di Carlo Dedoni