flydubai: il servizio passeggeri sospeso fino al 4 giugno

In ottemperanza alle disposizioni dell’autorità emiratina per l’aviazione civile (GCAA), flydubai informa che sospenderà i suoi servizi passeggeri fino al 4 giugno 2020. In questo periodo la compagnia rimarrà operativa per effettuare voli di rimpatrio e di trasporto merci.
Per quanto riguarda i voli da e per l’Italia, flydubai conta di riprendere le operazioni su Catania e Napoli rispettivamente il 5 e il 6 giugno con i seguenti operativi:

  • Catania – Dubai 12.20-20.10 / Dubai – Catania 7.15 – 11.20 ogni lunedì, mercoledì, venerdì e domenica (dal 5 giugno)
  • Napoli – Dubai 13.00 – 20.50 / Dubai Napoli 07.25 – 12.00 ogni martedì, giovedì, sabato e domenica (dal 6 giugno)

Vista l’eccezionalità della situazione, la compagnia sta offrendo il cambio data gratuito, sia per le prenotazioni individuali sia per i gruppi, per qualsiasi prenotazione futura. La richiesta deve essere inoltrata entro il prossimo 15 maggio.
Dallo scorso 24 marzo, giorno in cui la direttiva è entrata in vigore, flydubai ha operato 276 in 26 paesi trasportando oltre 1,6 milioni di chilogrammi di  prodotti deperibili, forniture mediche, spedizioni espresse e beni essenziali. Sono oltre 12.500 i passeggeri che sono stati rimpatriati a bordo dei velivoli della compagnia aerea con base a Dubai.

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia e foto di copertina: Ufficio Stampa flydubai