Leonardo annuncia nuove migliorie all’elicottero AW139

Leonardo ha recentemente annunciato ulteriori migliorie al suo elicottero bimotore intermedio AW139 grazie all’ottenimento della certificazioni EASA (European Aviation Safety Agency) per la Phase 8 del software di avionica integrata Honeywell Primus Epic e del kit opzionale per i modelli offshore EGPWS (Enhanced Ground Proximity Warning System). il rilascio del software Phase 8 segna l’introduzione della funzionalità avanzata del Synthetic Vision System (SVS) specificamente sviluppato per il volo in elicottero, mappe 2D migliorate e caricamento dei dati wireless con migliori capacità ognitempo e efficacia operativa per tutti i profili di missione.
Questi ultimi aggiornamenti incrementeranno la percezione situazionale degli equipaggi e ne riduce il carico di lavoro in condizioni di volo notturno o di condizioni meteo marginali. Il Synthetic Vision System avanzato assiste nella navigazione e nelle operazioni di avvicinamento e atterraggio in terreni difficili, piattaforme petrolifere e altri scenari impegnativi, attraverso la presentazione in 3d dello scenario esterno – inclusi terreno circostante, ostacoli, piste ed eliporti – direttamente display di volo primario. Una funzionalità 2D Interactive Navigation (INAV) user-friendly mostra la posizione dell’elicottero e il piano di volo su una mappa nel Multi-Functional Display (MFD) che offre un allineamento e una precisione del sistema di navigazione senza pari rispetto alla rotta di volo effettiva tenendo conto dei fattori ambientali. Il software Phase 8 ha anche la connettività wireless incorporata, fornendo accesso ai dati ad alta velocità per il trasferimento dei piani di volo e la raccolta dei dati di manutenzione dall’aeromobile. Inoltre, la funzionalità Custom Approach offre la capacità di progettare, impostare e pilotare un approccio automatizzato in qualsiasi posizione definita dall’utente, inclusi i ponti di atterraggio delle piattaforme petrolifere.
L’introduzione della nuova versione EGPWS -036, disponibile anche per i software Phase 7, integra perfettamente l’ultima versione del software e le funzionalità di navigazione avanzate per operazioni offshore più sicure. Questo  Helicopter Terrain Awareness and Warning System (HTAWS ) avanzato introduce le raccomandazioni del CAA CAP 1519 per un utilizzo ottimale in ambienti offshore e offre ai piloti più margine di tempo e notifiche anticipate di una potenziale collisione, un fattore chiave per il riconoscimento e la risposta a condizioni non sicure.
Ad oggi l’AW139 ha ottenuto circa 1.200 ordini da 280 clienti commerciali, governativi, militari e paramilitari di 70 paesi di tutto il mondo. La flotta attualmente in servizio di oltre 1050 elicotteri in servizio ha accumulato oltre 2,8 milioni di ore di volo.

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Leonardo
Foto di Corrado Carta