easyJet cresce ancora a Malpensa con un nuovo volo per Bucarest e più frequenze verso la Sicilia

easyJet ha avviato la sua espansione nel mercato dell’Europa dell’Est con l’apertura di un nuovo volo giornaliero che collegherà il suo hub di Milano Malpensa con Bucarest a partire dalla fine di marzo 2021.  Contestualmente a questo annuncio la compagnia aerea ha comunicato che prossimamente ci saranno ulteriori novità sul mercato dell’Europa orientale che riguarderanno anche altre basi del suo network.
Sempre da Malpensa, easyJet potenzia i collegamenti con gli aeroporti siciliani di Catania e Palermo arrivando ad operare fino a 7 e 5 voli giornalieri sui due scali e confermandosi primo vettore per i collegamenti tra il principale scalo lombardo e la Sicilia.
Anche a fronte dell’attuale momento storico difficile per il settore del trasporto aereo, Malpensa si conferma principale hub continentale della compagnia aerea. Nel solo mese di agosto infatti easyJet ha operato su Milano Malpensa il 60% della propria capacità confermando la centralità dello scalo e dell’Italia nella strategia della compagnia aerea. Ad ulteriore conferma di questo, proprio a Malpensa è stato la prima base in Europa continentale ad accogliere i nuovi Airbus A321neo di easyjet.
Attualmente easyJet è operativa in 18 aeroporti italiani (tre dei quali sono basi) e opera oltre 250 rotte tra nazionali e internazionali.
“Ci siamo stabiliti a Milano Malpensa nel 2006 e negli ultimi 12 anni abbiamo continuato a crescere in modo organico assicurandoci nel tempo una posizione di leadership nel mercato, rafforzando l’identità del nostro brand e generando valore sia per le comunità locali che per i nostri dipendenti i cui contratti di lavoro sono riconosciuti essere tra i migliore nel settore in Italia. E’ arrivato il momento di esplorare nuove opportunità di mercato e per questo sono molto lieto di poter annunciare oggi l’apertura di una nuova rotta internazionale che collegherà MIlano Malpensa con Bucarest, In Romania. La comunità romena in Italia è molto importante e i collegamenti culturali e commerciali tra i due paesi sono estremamente solidi, motivo per cui siamo molto ottimisti circa il successo di questa rotta. Più in generale l’Est Europa rappresenta per easyJet un’enorme opportunità e un’area strategica per lo sviluppo futuro del network non solo da Malpensa e dall’Italia.” Ha affermato Lorenzo Lagorio, Country Manger di easyJet per l’Italia. “Oltre alla crescita sul mercato internazionale intendiamo anche consolidare la nostra presenza su quello domestico. Durante l’estate i collegamenti nazionali sono andati molto bene e sono quindi contento di poter annunciare un aumento delle frequenze sulla nostre rotte tra Milano Malpensa e la Sicilia (catania e Palermo) che crediamo sia la migliore risposta alla richiesta di prezzi più convenienti per i collegamenti con l’isola. Nonostante il periodo straordinario siamo molto orgogliosi di poter continuare a dipingere di arancione la nostra casa di Milano Malpensa, la Sicilia e l’Italia intera.”

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa easyJet
Foto di copertina di Carlo Dedoni