Air Italy incrementa le frequenze delle rotte da Milano a Miami e Toronto


Air Italy ha annunciato  che per la prossima stagione estiva aumenterà le frequenze sul proprio collegamento diretto Milano-Miami e sul nuovo servizio Milano-Toronto, che verrà inaugurato il prossimo 6 maggio.
Rossen Dimitrov, Chief Operating Officer di Air Italy, ha dichiarato: “Appena due mesi dopo aver aperto alle vendite la destinazione Toronto, grazie alla forte risposta del mercato, siamo lieti di aumentare le frequenze sulla nostra nuova rotta, da quattro a sei volte la settimana, ancor prima dell’inizio delle operazioni. Siamo anche molto soddisfatti dei risultati del nostro servizio Milano-Miami, inaugurato solamente lo scorso giugno, pertanto, anche su questo collegamento incrementeremo le frequenze per la prossima estate, passando da quattro a cinque voli la settimana. Queste espansioni sono la testimonianza che il nostro piano aziendale e l’offerta di prodotti sono semplicemente la risposta al notevole sostegno e al gradimento ricevuti dai nostri passeggeri.”
Il nuovo servizio Milano-Toronto di Air Italy, che inizierà il 6 maggio, con l’aggiunta, rispetto al programma iniziale, delle frequenze del martedì e del sabato, fino al 25 ottobre decollerà da Milano ben sei volte alla settimana, offrendo ai clienti un collegamento tutti i giorni eccetto il giovedì,
Allo stesso modo, la rotta Milano-Miami, a partire dal 15 aprile, verrà operata per tutta la stagione estiva cinque volte alla settimana al posto di quattro.
Tutte le destinazioni intercontinentali di Air Italy beneficiano di connessioni domestiche via Milano Malpensa, da Roma Fiumicino, Catania, Palermo, Napoli, Lamezia Terme, Cagliari (dal 31 marzo) e Olbia.

 

 

 

 

Redattore: Carlo Dedoni

Fonte della notizia: Ufficio Stampa Air Italy
Foto di copertina di Carlo Dedoni